Giulia Carosio

Laureata con lode in Storia dell’Arte Medievale  all’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, ha conseguito un Master di secondo livello in Conservazione e Gestione dei Beni Culturali promosso dalla Comunità Europea presso l’Università di Cassino, e la Specializzazione in Tutela e Valorizzazione dei Beni Storico-Artistici all’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

 

Dal 1998 al 2000 si è dedicata alla ricerca e catalogazione di fotografie, documenti, materiale critico inerente la Pittura dell’Ottocento Italiano nel Nuovo Archivio dei Macchiaioli di Dario Durbè.

 

Nel 1999 ha curato la segreteria organizzativa della mostra “Francesco Paolo Michetti. Dipinti, pastelli, disegni” presso Palazzo Venezia 6 marzo-1 maggio 1999 – Roma, con relativa redazione di schede del catalogo e realizzazione dei pannelli didattici.

 

Ha partecipato al corso ufficiale di Storia dell’Arte Moderna 2000-2001 dell’ Università degli Studi di Roma Tre nell’ambito del corso monografico “Il Problema delle Assenze nella Storia dell’Arte. Roma e il Lazio nel Trecento e nel Quattrocento” con un seminario su “Affreschi e mosaici medievali perduti delle chiese di Roma”.

 

Ha collaborato con la Scuola Media Statale “Luigi Settembrini” portando avanti un progetto di attività integrative di Storia dell’Arte per l’anno scolastico 2001-2002.

 

Dal 2001 al 2005 ha collaborato con il M.U.R.S.T. partecipando alla ricerca e schedatura di icone all’interno del progetto di riedizione e aggiornamento di E.B. Garrison, Italian Romanesque Panel Painting, Firenze 1949 (direzione di M. Boskovits, Università di Firenze)

 

Dal 2003 al 2004 ha curato la segreteria organizzativa delle mostre “Henri de Toulouse-Lautrec. Uno sguardo dentro la vita” presso il Complesso del Vittoriano, 11 ottobre 2003-8 febbraio 2004, e “Paul Klee. Uomo, pittore, disegnatore”, 13 marzo-27 giugno 2004, con relativa redazione di schede del catalogo e realizzazione dei pannelli didattici.

 

Dal 2006 si occupa dell’organizzazione e gestione della Libreria Casa dell’Architettura dell’Ordine degli Architetti di Roma, all’interno dell’Acquario Romano.

 

Nel 2012, come Cicli Ricicli, ha esposto le sue creazioni artistiche presso le “Le Artigiane”, in Via di Torre Argentina, proponendo Laboratori di riciclo ed eco-design, partecipando alle trasmissioni “Buongiorno cielo”, Cielo TV (30/05/2012) e  “Ti ci porto io”, La7 (23/12/2012).

 

Dal 1994 collabora con l’Associazione culturale ARCA85, di cui è membro del Direttivo e Tesoriere, occupandosi dell’organizzazione e coordinamento di corsi, attività concertistica, iniziative culturali e proponendo laboratori di arte (Let’s make Art con Silvia Maiella) e riciclo creativo.

 

Let's make art-Laboratori di riciclo

Imparare l’arte ma, soprattutto, FARE ARTE: questo è il tema conduttore di una serie di laboratori in lingua inglese per bambini dai 4 ai 12 anni, pensati e organizzati in maniera differente a seconda dell’età dei partecipanti.
Al termine del laboratorio verranno esposti i lavori prodotti dai bambini e ragazzi in una sorta di vernissage a cui sono invitati i genitori e gli accompagnatori.
Ogni partecipante porterà a casa una propria creazione.
Insegnanti: Giulia Carosio e Silvia Maiella

Torna in Home